Workshop di Storytelling sensoriale a Trieste 23-24 novembre 2018

Prenota

Raccontare le nostre emozioni e le nostre esperienze, fare un passo verso l’altro e verso noi stessi. In questo workshop di storytelling sensoriale incontriamo le tecniche di storytelling e le applichiamo sul campo, attraverso la nostra sensibilità.

Obiettivo del workshop è imparare a raccontare una storia partendo dalla coscienza di sè sperimentando lo storytelling come mezzo di cambiamento personale e sviluppo creativo individuale. Faremo un’esperienza sul campo per provare a raccontare la comunità cittadina in modo più efficiente e ogni partecipante potrà inviare la sua storia e avere una revisione dal team Joseph.

Il corso si svolge venerdì 23 novembre sera (20-22) e sabato 24 novembre (9.30-12.30 e 14-17.30) a Trieste.

Il programma in sintesi:

  • venerdì sera:

introduzione al percorso. Cos’è lo storytelling, esempi di narrazione. Raccontare i propri intenti ed esprimerli attraverso la parola, la sensorialità e il gesto.

  • sabato mattina:

esercizi sensoriali per attivare capacità di empatia e sensibilità.
Uscita “sul campo”: esplorazione di Corso Italia a Trieste e incontro di persone specifiche con le quali attivare le pratiche di storytelling restando in ascolto di se stessi e del’altro. Documentare attraverso diversi media l’esperienza.

tempo libero per il pranzo

  • sabato pomeriggio:

restituzione scritta dell’esperienza del mattino attraverso un percorso guidato;

esercizi di ascolto e di mirroring per acquisire maggiore consapevolezza su se stessi e le proprie qualità narrative;

esercizi di mapping sulle esperienze e sulla narrazione;

condivisione finale.

Facilitatori:

Il percorso sarà facilitato da Elena Cobez e Enrico Maria Milic.

Elena Cobez: nata a Trieste, è laureata in Filosofia e si occupa da circa vent’anni di aromaterapia olistica e sviluppo della consapevolezza attraverso corsi e consulenze. Il suo percorso è iniziato attraverso l’Ayurveda, e successivamente ha seguito una formazione in counseling e un approfondimento sull’analisi filosofica di ispirazione junghiana. Insieme a Enrico ha studiato il metodo Ulab di Otto Scharmer del MIT.
Utilizza pratiche di creatività olfattiva nella facilitazione di adulti e bambini e lavora in particolare sulla relazione tra narrazione, profumi e sensorialità.

Enrico Maria Milic: storyteller di Trieste, ha lavorato sulla comunicazione online tra Roma, Milano e la sua città.
Si è diplomato in antropologia sociale a Belfast, iniziando a esplorare l’intreccio tra l’identità, il mondo intimo e creativo e le emozioni. Oggi si occupa di promozione del territorio, sviluppo partecipato basato sulla Theory U e formazione sullo storytelling.

Iscrizioni:

Per tutti i dettagli di costi, iscrizione, ecc. contattaci: contact@joseph.land e cell.338 4445212.

Partecipa a questo evento

Contattaci per partecipare

Compila i campi qui sotto. Scegli tra le date disponibili o richiedine una.
Sarà nostra cura risponderti al più presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×